Bando per la fornitura di n. 3 impianti fotovoltaici 20 KWp. (scad. 6 febbraio 2006)

COMUNE DI CISTERNA DI LATINA BANDO PER LA FORNITURA E LA MESSA IN OPERA DI N° 3 IMPIANTI FOTOVOLTAICI E LORO CONNESSIONE ALLA RETE GRTN PER LA POTENZA TOTALE DI 20 KWp IL DIRIGENTE DEL SETTORE GESTIONE URBANA - Premesso che il Comune di Cisterna di Latina: - intende condurre azioni destinate alla sostenibilità ambientale e alla diffusione sul proprio territorio di impianti ad energie rinnovabili per il soddisfacimento del fabbisogno energetico, in accordo con quanto prescritto dalla Legge 10/91. -ha assunto un mutuo di 150.000,00 (centocinquantamila/00) destinato alla realizzazione di impianti fotovoltaici da installare su edifici di proprietà comunale e collegati in rete. -non può procedere autonomamente alla progettazione, alla fornitura e alla posa in opera degli impianti fotovoltaici. - valutato che la cifra stanziata è sufficiente per l'installazione di max n° 3 impianti fotovoltaici connessi in rete, realizzati concordemente con le specifiche tecniche riportate successivamente, - richiamata la determinazione di indizione di specifica gara n. 365 del 2005; - richiamato il D.M. Attività produttive 28 luglio 2005 in materia di incentivi tariffari per lo sviluppo dell'energia fotovoltaica RENDE NOTO che è bandita una gara per l'affidamento della progettazione, fornitura e posa in opera di n° 3 impianti fotovoltaici connessi alla rete elettrica di distribuzione a bassa tensione ed inseriti in strutture edilizie, sulla base di quanto disciplinato dal Capitolato Speciale di Appalto. Gli impianti dovranno essere realizzati sulle superfici di copertura dei seguenti n. 3 edifici di proprietà comunale per le potenze rispettivamente indicate: - Palazzo del Comune di Cisterna di Latina: Potenza di picco 8 kWp (via Zanella - Pazza 19 marzo, - Scuola Giovanni Cena: Potenza di picco 6 kWp , Via G. D'Arezzo - Scuola Dante Monda: Potenza di picco 6 kWp via Monti Lepini. L'importo disponibile e finanziato con apposito mutuo è di 150.000,00 così ripartito: importo complessivo a base d'asta, relativo alla fornitura e ai lavori di installazione e soggetto a ribasso pari a 132.955,00 ; importo relativo agli oneri per la sicurezza, non soggetto a ribasso d'asta, pari a 3.408,00 La gara sarà esperita mediante licitazione privata con il metodo dell'offerta più vantaggiosa sulla base di quanto precisato nella Lettera di Invito e nel Capitolato Speciale di Appalto. Per partecipare alla gara le imprese interessate dovranno far pervenire, non più tardi del giorno 06/02/2006, domanda di partecipazione in competente carta da bollo. Tutte le domande pervenute oltre tale termine saranno escluse. Le domande dovranno pervenire al Comune di Cisterna di Latina, Servizio Ecologia, Via Zanella, 04012 Cisterna di Latina. Possono formulare domanda tutti i soggetti e le aziende che dimostrino un'esperienza di almeno tre anni nel settore della fornitura, dell'installazione e della progettazione di impianti fotovoltaici da documentare con elenco dei lavori compiuti così come più avanti specificato. Per poter chiedere l'ammissione alla gara di cui trattasi, le imprese dovranno essere iscritte alla C.C.I.A.A. competente per territorio, con l'oggetto sociale che comprenda l'attività di commercializzazione e installazione di impianti fotovoltaici. A tale domanda dovrà essere allegato, pena l'esclusione:
•copia del certificato completo della C.C.I.A.A., di data non anteriore a sei mesi da quella del presente avviso, contenente gli estremi dell'atto costitutivo della ditta o della società e degli eventuali atti successivi che lo abbiano modificato o integrato, da cui si possano desumere sia i dati relativi agli amministratori, con i relativi poteri, sia l'indicazione dell'attività dell'impresa. Tale certificato dovrà anche attestare che a carico della ditta o della società non figurino in corso procedure di fallimento, amministrazione controllata, concordato preventivo o liquidazione coatta amministrativa aperti in virtù di sentenza o di decreti negli ultimi cinque anni. Si ribadisce che l'oggetto sociale dovrà contenere anche il tipo di fornitura oggetto di gara, pena l'esclusione dalla stessa;
•elenco, sottoscritto dal legale rappresentante sotto forma di autocertificazione, dei lavori di progettazione, fornitura e installazione effettuati per enti pubblici e privati negli ultimi tre anni. La richiesta di invito non vincola l'Amministrazione comunale. Per informazione rivogersi Servizio Ecologia - Ing. Marco Rosolia - Tel. 0696834267 e-mail: m.rosolia@comune.cisterna.latina.it Il Dirigente del Settore Gestione Urbana Ing. Gianfranco Buttarelli