Attivo a Cisterna di Latina il Centro Anti Violenza (CAV) "Donne al Centro"

Da dicembre 2021 il Centro Antiviolenza (CAV) "Donne al Centro", gestito dal Centro donna Lilith APS nel Distretto LT1 (Cisterna di Latina, Cori e Rocca Massima), ha uno sportello anche nel Comune di Cisterna di Latina, in Corso della Repubblica n.186 (Palazzo comunale vecchio) – 1° piano.

Il centro offre un servizio rivolto a tutte le donne vittime di violenza e in temporanea difficoltà. È gratuito, aperto a donne di tutte le età, senza distinzione di provenienza, ed offre accoglienza, sostegno e supporto, anche con consulenze legali e psicologiche, alle donne che, rivolgendosi al CAV, possono decidere di intraprendere un percorso di uscita dalla violenza.

Il Centro Donna Lilith, a cui è affidata la gestione del CAV, opera nel territorio di Latina e provincia dal 1986 con la finalità di sostenere le donne che vogliono dire basta alla violenza di genere e domestica. Oltre ai Centri Antiviolenza del Distretto LT1 e di Latina, dal 2003 gestisce anche una Casa Rifugio dove possono trovare un posto sicuro le donne, con o senza figli/e minori, che si devono allontanare dalla propria residenza.

“Il Centro Antiviolenza – affermano l’assessora alle Pari Opportunità e Differenza di Genere, Maria Innamorato, e l’assessore ai Servizi sociali, Carlo Carletti - rappresenta una risposta fondamentale ai bisogni del nostro territorio nel quale, negli ultimi anni, abbiamo purtroppo assistito all’emergere del problema della violenza domestica e di genere come dato fortemente preoccupante”.

Il CAV del Comune di Cisterna di Latina è aperto il lunedì dalle 14.30 alle 17.30.  

Per informazioni o appuntamenti è possibile chiamare il numero telefonico 328/777.45.77, attivo 24 ore su 24. 

Cisterna di Latina, 17 gennaio 2022