L’olio de L’Agorà giunge al suo secondo anno. Un giardino di erbe aromatiche per i residenti del complesso residenziale

L’Agorà, centro diurno per persone con disabilità dell’assessorato alle Politiche sociali del Comune di Cisterna, gestito dal Consorzio Parsifal nel rispetto dei vari protocolli anti-Covid, ha proseguito le sue attività non tralasciando le finalità tese a favorire l’inclusione e la socialità. 

Anche quest’anno, complici le giornate miti dei giorni trascorsi, gli utenti del centro si sono cimentati nella raccolta delle olive dagli uliveti che circondano la nuova e confortevole struttura sita in Via Aristide Ortolani.

L’attività, organizzata e condotta con fine ricreativo e ludico, è stata adattata alle potenzialità di ciascuno dei partecipanti creando l’opportunità di lavorare in gruppo e stimolare il piacere di stare insieme. Oltre alla raccolta, previa la spremitura gentilmente offerta dal frantoio Vaccarini, gli iscritti al centro si sono occupati dell’imbottigliamento, etichettatura e confezionamento con l’aggiunta delle erbe aromatiche.

La raccolta delle olive, infatti, è solo una delle attività previste dalla progettualità “Agorà in zona verde” attiva dalla scorsa primavera che ha previsto la realizzazione di un “atelier di erbe aromatiche” e un “orticello” nel giardino circostante la struttura.

Tale progettualità, oltre ad offrire ai partecipanti l’occasione di cimentarsi in attività a contatto con la natura, ha il fine di contribuire alla cura e manutenzione degli spazi verdi del comune. 
Si invitano, infatti, gli abitanti del complesso residenziale adiacente al centro di voler usufruire delle erbe aromatiche per le loro ricette.

Cisterna di Latina, 26 novembre 2021