Emergenza Coronavirus. Spazi ristretti quindi non sicuri: sospensione del Mercato del sabato nel Centro storico

La dimensione dei luoghi non garantiscono le distanze di sicurezza interpersonali, pertanto il mercato settimanale del sabato di piazza Santi Pietro e Paolo e via Giordano Bruno è sospeso fino al prossimo 3 aprile.

Anche se il Dpcm dell’11 marzo scorso, recante “Misure urgenti di contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale” espliciti all’articolo 1 che “Sono sospese le attività commerciali al dettaglio, fatta eccezione per le attività di vendita di generi alimentari…”, la particolare conformazione delle aree del Centro storico dove tradizionalmente si svolge il mercato del sabato rende inattuabili le misure di contingentamento e rispetto delle distanze di sicurezza espresse nella stessa Legge.

L’ufficio Commercio fisserà, appena sarà possibile e di concerto con gli operatori, delle date di recupero.

Salvo nuove disposizioni di Legge, resta confermato invece il mercato settimanale del mercoledì nell’area di via delle Province esclusivamente per il settore alimentare.
 
Cisterna di Latina, 13 marzo 2020