Domenica di viste e degustazioni. “Dal Castello al Veverone passando per l'Anello” e “Sapori dei Caetani” le proposte per il 5° itinerario di “Cisterna delle Meraviglie”

Sarà una domenica ricca di iniziative quella programmata dal progetto “Cisterna delle Meraviglie” per il prossimo fine settimana.
Due gli eventi che convergeranno e animeranno il centro storico: “Dal Castello al Veverone passando per l'Anello” e “Sapori dei Caetani”.
Un viaggio nel Borgo storico di Cisterna lungo il quale si conosceranno angoli e scorci caratteristici scoprendo la loro storia, gli aneddoti, i racconti, e saranno palcoscenico di performance poetiche, teatrali, canore nonché punto di degustazione di vari prodotti tipici del territorio.
Punto di partenza sarà lo storico Palazzo Caetani, il cosiddetto “Castello”, con la visita guidata della Pro Loco alle misteriose Grotte e cenni sull’edificio nobiliare a cura dell’Archeoclub Cisterna, per poi iniziare un percorso che dalla Fontana Biondi si inoltrerà nei vicoli del Borgo scoprendone, con il gruppo Esso Chissi di Cisterna, i segreti attraverso racconti, poesie e interpretazioni varie: Piazza San Pietro, via Garibaldi, via dell’Anello, l’edicola del Divino Amore, l’ex Ospedale, largo del Teatro, il forno vecchio, la Scalinata degli Angeli, Porta Agrippina, il “Veverone” ovvero la cascata d’acqua sul canale Agrippina o Fosso di Cisterna.
Quindi si tornerà sulla Scalinata degli Angeli per la performance dal titolo "Te la ricordi Lella" storie difficili di donne a cura dell'associazione LiberaMente.
Dalle 10 alle 22, a Palazzo Caetani e lungo i vicoli del Borgo si terrà il progetto Turismo, Enogastronomia e Tradizione nel Cuore del Centro Storico “Sapori dei Caetani” organizzato dall’Amministrazione con il contributo dell'ARSIAL (Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l'Innovazione dell'Agricoltura nel Lazio) in collaborazione con Best Wine.
Un percorso storico ed enogastronomico tra le eccellenze produttive del territorio e punti di degustazione gratuita presso Palazzo Caetani e la piazzetta tra Via dell'Anello e Via dei Fiori. Alle ore 18 presso la Sala Zuccari di Palazzo Caetani si terrà il convegno “Oleum nostrum. L'Olio delle Colline Pontine" a cura della CAPOL (Centro Assaggiatori produzioni Olivicole Latina). Per le degustazioni enologiche sarà possibile ritirare calice e tracolla con cauzione che verrà restituita alla riconsegna.
“E’ grande la partecipazione e l’interesse verso il progetto Cisterna delle Meraviglie – commentano l’assessore Alberto Ceri e i consiglieri Mauro Contarino e Marco Mazzoli -. Di questo dobbiamo ringraziare l’impegno profuso dalle varie associazioni che hanno aderito all’iniziativa, la dirigente Angela Coluzzi e i vari uffici comunali che si sono prodigati affinché tutto ciò potesse realizzarsi, i visitatori che ci dimostrano il loro gradimento e chiedono di dare seguito a questa prima edizione sperimentale”.
L'ingresso alle manifestazioni, le degustazioni e la partecipazione al seminario è gratuito ma si consiglia la prenotazione al tour nei seguenti modi: cisternadellemeraviglie@comune.cisterna.latina.it, oppure Sportello Turistico presso Palazzo Caetani tutti i giorni dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19, o telefonare al 340.1401229 - 329.3160144 oppure connettersi alla pagina facebook “Cisterna delle meraviglie” e cliccare il pulsante “Prenota subito”.
Per la visita guidata nel borgo storico le partenze sono fissate a Palazzo Caetani alle ore 9,30 - 10,30 - 14,30 - 16,30.