IMU: l'acconto entro il 16 giugno. Disponibile sul sito web il calcolo dell'imposta. Niente TASI a Cisterna fino a settembre

Scade il prossimo 16 giugno il termine per il versamento dell’acconto IMU 2014.

Per le proprietà ubicate nel territorio di Cisterna di Latina, il calcolo dell’imposta va effettuato tenendo conto delle aliquote in vigore nell’anno 2013.

Sul sito istituzionale del Comune, attraverso un banner pubblicato nella homepage, è disponibile un programma per facilitare il calcolo dell’imposta che tiene conto delle novità introdotte con la legge di Stabilità 2014 in materia di terreni agricoli.

Dal 1° gennaio di quest’anno per i terreni agricoli, nonché per quelli non coltivati, posseduti e condotti da coltivatori diretti ovvero da imprenditori agricoli professionali (cosiddetti IAP) iscritti nella previdenza agricola, il coefficiente moltiplicatore per la determinazione della base imponibile IMU è ridotto da 110 a 75. Il termine per il versamento del saldo dell’imposta è confermato al 16 dicembre 2014.

Il Comune di Cisterna di Latina non ha a tutt’oggi deliberato le aliquote TASI pertanto il 16 giugno non dovrà essere versato l’acconto.

Sulla base delle disposizioni contenute nel Decreto Legge 9 giugno 2014 n. 88, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 132 del 10/06/2014, l’acconto  si pagherà il 16 settembre 2014  o direttamente a saldo entro il  16 dicembre 2014.

Cisterna di Latina, 13 giugno 2014