Accensione anticipata impianti riscaldamento per massimo 5 ore giornaliere

Il gran freddo ci ha colpiti di sorpresa ed ha anticipato l'arrivo dell'inverno. Il territorio di Cisterna di Latina rientra nella cosiddetta zona climatica “C”, secondo il Decreto del Presidente della Repubblica 412/93 “Norme per il contenimento dei consumi energetici”. In tale zona il periodo di attivazione degli impianti di riscaldamento va dal 15 novembre al 31 marzo di ciascun anno, per un totale massimo di dieci ore giornaliere. Tuttavia è anche prevista la possibilità data al Sindaco di autorizzare la modificazione della durata e degli orari giornalieri di esercizio degli impianti di riscaldamento, in presenza di comprovate esigenze o di straordinarie situazioni climatiche. Come quelle dei giorni scorsi durante i quali la temperatura si è abbassata drasticamente. Per questo è stata emessa l'ordinanza sindacale n.37 con la quale, con decorrenza immediata e fino al 15 novembre, è stata consentita l'accensione degli impianti di riscaldamenti in tutto il territorio comunale per un massimo di cinque ore giornaliere. Cisterna di Latina, 10 settembre 2006