Comune di Cisterna di Latina

Comune di Cisterna di Latina

Benvenuti nella città dei butteri

  • Il Comune di Cisterna su Facebook
  • Il Comune di Cisterna su Twitter
Visualizzazione normale Testo piĆ¹ grande Visualizzazione ad alto contrasto Visualizzazione alternativa

Comunicati Stampa

Mercato: visita dell'assessore Filippi per verificare eventuali problemi e possibili soluzioni. Operatori soddisfatti per l'efficiente struttura. Proposte per una maggiore valorizzazione

Il mercato settimanale di Cisterna piace. Non solo ai cittadini ma soprattutto agli operatori.

E’ questo il bilancio tracciato dall’assessore al Suap, Industria e Commercio, Alberto Filippi, al termine di una visita svolta questa mattina durante lo svolgimento del tradizionale mercato nell’area di via delle province per conoscere gli operatori e recepire eventuali problematiche o indicazioni per possibili miglioramenti.

Ben 2mila metri quadrati di piazzale suddiviso per settori commerciali, dotati di segnaletica, ampi viali, idranti antincendio, prese per la corrente elettrica, servizi igienici e punto ristoro, il mercato settimanale di Cisterna conta circa 200 operatori commerciali, un ampio parcheggio e un servizio di trasporto pubblico locale.

A rappresentare il giudizio positivo dei commercianti sono stati, tra gli altri, i rappresentanti della categoria Paolo Germani (Confesercenti) e Michele Casaburi (Fivag-Cisl).

“Siamo soddisfatti della struttura sia dal punto di vista dei servizi offerti che della sicurezza – affermano Germani e Casaburi -. Certamente risentiamo della crisi generale che in questi anni ha ridotto l’affluenza dei clienti ma l’area mercato di Cisterna è la migliore in provincia. Di questo ne siamo grati all’amministrazione comunale che finora ci è stata vicina anche sulla direttiva Bolkestein”.

“E’ stata una visita molto proficua – ha detto l’Assessore Filippi – che mi ha permesso di constatare l’effettivo buon funzionamento del servizio e della struttura. Un’area ben attrezzata ma anche dove l’abusivismo è praticamente inesistente, gli spazi ben organizzati e individuabili per settore merceologico, e soprattutto sia gli utenti che gli operatori si dicono soddisfatti creando un’atmosfera distesa e cordiale verso i visitatori del mercato, questo anche grazie all’impegno e professionalità del personale dell’Ufficio commercio comunale.

L’area mercato – conclude – è una risorsa importante per il commercio di Cisterna e proprio per una sua maggiore valorizzazione, martedì prossimo mi incontrerò nuovamente con i rappresentanti degli operatori commerciali per vagliare eventuali proposte e collaborazioni”.

Cisterna di Latina, 5 aprile 2017