Comune di Cisterna di Latina

Comune di Cisterna di Latina

Benvenuti nella città dei butteri

  • Il Comune di Cisterna su Facebook
  • Il Comune di Cisterna su Twitter
Visualizzazione normale Testo piĆ¹ grande Visualizzazione ad alto contrasto Visualizzazione alternativa

Comunicati Stampa

La Biblioteca di Cisterna nel Catalogo delle Buone pratiche culturali della Regione Lazio. Primo comune della provincia e prima tra le biblioteche pubbliche del Lazio.

Importante riconoscimento per la Biblioteca comunale Adriana Marsella di Cisterna di Latina. 
Il progetto di promozione della lettura “LeggiAmo” è stato inserito nel “Catalogo delle Buone pratiche culturali della Regione Lazio” seconda edizione, l’albo che raccoglie e mette a confronto le migliori esperienze culturali realizzate nel territorio regionale. 

Il Catalogo ha l’intento di dotare la Regione Lazio “di uno strumento dinamico di raccolta e sistematizzazione che svolga anche un ruolo di diffusione e promozione delle esperienze di qualità a supporto della programmazione regionale”.

Il riconoscimento avviene a esito di un bando al quale il Comune di Cisterna ha partecipato illustrando le attività, la strategia e la rete che ne è il segno caratterizzante: non un semplice progetto ma un insieme di azioni e relazioni per costruire un ecosistema predisposto al rafforzamento della percezione della biblioteca pubblica come servizio essenziale per lo sviluppo individuale delle persone e della comunità, per lo sviluppo e la competitività economica del territorio, per la democrazia, per il radicamento delle abitudini di lettura, per l’ampliamento del mercato editoriale.

Nell’elenco, approvato con Determinazione Regionale n. G09545 del 15/07/2021, Cisterna si posizione 21esima, primo comune della Provincia di Latina e prima tra le biblioteche pubbliche della Regione Lazio.

“Una biblioteca comunale non deve essere solo luogo di lettura ma anche di socializzazione e cultura – afferma il Commissario Straordinario Enza Caporale –, e la biblioteca di Cisterna è tutto questo, e l’importante riconoscimento ricevuto lo conferma. Ringrazio, pertanto, il responsabile Danilo Di Camillo che l’ha resa tale ed opera per la sua promozione e crescita”.

Cisterna di Latina, 11 agosto 2021