Comune di Cisterna di Latina

Comune di Cisterna di Latina

Benvenuti nella città dei butteri

  • Il Comune di Cisterna su Facebook
  • Il Comune di Cisterna su Twitter
Visualizzazione normale Testo piĆ¹ grande Visualizzazione ad alto contrasto Visualizzazione alternativa

Comunicati Stampa

Iniziato il Maggio dei Libri dell'Istituto Caetani e Biblioteca comunale: 4 piazze per 4 storie con il Reading bus alla scoperta della città. Leggere e leggere ovunque!

Questa mattina un nutrito numero di bambini ha animato le piazze e vari spazi pubblici di Cisterna per conoscere la città e soprattutto per leggere e ascoltare storie.

E’ iniziato così il “Maggio dei Libri” organizzato dall’Istituto Comprensivo “Leone Caetani” di Cisterna in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, la Biblioteca Comunale e il Gruppo locale Nati per Leggere.

Il tema scelto per questa edizione della Campagna nazionale “Il Maggio dei Libri” è una sorta di sfida: leggere e leggere ovunque!

Per tutto il mese di maggio, quindi, si terranno giornate di lettura, incontri con autori e iniziative varie che coinvolgeranno tutti gli alunni in attività che si svolgeranno anche fuori dal tradizionale contesto scolastico.

Il ricco calendario di iniziative, quindi, ha preso il via questa mattina con “Vo(g)liamo Leggere”, ovvero attività di lettura e atelier in tutti i plessi dell’Istituto “Caetani”, e con “Reading bus”.
Quest’ultimo si ripeterà anche il 30 maggio e interessa 4 piazze della città per altrettante storie “Alla ricerca di  Cornabicorna”.

Gli alunni del Caetani questa mattina hanno effettuato un percorso, attraverso un piccolo bus, mirato sia alla conoscenza del territorio che all’ascolto di 4 storie raccontate da volontari.

In questo “viaggio della lettura” gli studenti, accompagnati dai docenti, dai volontari di Nati per Leggere presieduti da Paola Carapellotti, e dagli operatori della Biblioteca Comunale diretti da Giovanna De Luca, responsabile del Servizio Cultura e Pubblica Istruzione nonché in rappresentanza del dirigente Luciano Bongiorno, hanno potuto ascoltare le storie che raccontavano i luoghi da coloro che quei luoghi li conoscono bene e talvolta ne sono custodi.

Ad esempio i membri dell’associazione Bersaglieri per la storia del Monumento nell’omonima piazza di via Primo Maggio, o dell’associazione ANMI per illustrare il monumento alla Marina Militare in via Oberdan, i Carabinieri per la statua a Salvo D’Acquisto di fronte alla stazione ferroviaria e poi la Fontana Biondi, Palazzo Caetani e la centralissima Piazza XIX Marzo.

Prossime iniziative si terranno il 17 maggio con l’incontro con l’autore Daniele Aristarco a Palazzo Caetani, mentre il 17 e 18 maggio si terrà la seconda edizione del Pedi-book con attività di lettura in Piazza XIX Marzo. “Naturalmente in rima…” con Massimiliano Maiucchi, “Fiabe animate” con Mobilitazioni Artistiche di Marianna Cozzuto, “Storie disegnate” con Danilo Angeletti, “Read me! Storytelling in lingua inglese” con  Daiana Liotta, “…con il sole di maggio” letture #abassavoce con il Gruppo locale Nati per Leggere, “Inventare la lettura per inventare il mondo” letture ribelli a cura de Lapostrofo, “Leggendo…giocando” con il Gruppo Scout sono solo alcune delle prossime iniziative in programma.

Cisterna di Latina, 10 maggio 2018