Comune di Cisterna di Latina

Comune di Cisterna di Latina

Benvenuti nella città dei butteri

  • Il Comune di Cisterna su Facebook
  • Il Comune di Cisterna su Twitter
Visualizzazione normale Testo più grande Visualizzazione ad alto contrasto Visualizzazione alternativa

Seguici anche su facebook


In evidenza:
   

A CISTERNA DI LATINA 13 POSTI PER VOLONTARI DEL SERVIZIO CIVILE NAZIONALE

L’ultimo bando per la selezione di 26.304 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale in Italia e all’estero ha visto l’approvazione di tre progetti anche sul territorio di Cisterna di Latina, per complessivi 13 posti. Questi i progetti approvati: 1) Mi faccio in quattro - Giovani Energie di Cittadinanza, promosso dal CE.S.V. - Centro Servizi per il Volontariato, che prevede l’inserimento di un volontario/a presso l’AVIS locale; 2) Prospettive, promosso dal Consorzio Parsifal, con 6 posti così suddivisi: 2 volontari presso la Casa famiglia per disabili “La Casa dei Lillà” e 4 volontari presso il Centro diurno socio-educativo “L’Agorà”; 3) Spazio tondo, promosso dal Consorzio Parsifal, anche in questo caso per l’inserimento di 6 volontari così suddivisi: 4 presso il Centro socio-educativo per minori “La Tartaruga” e 2 presso la Ludoteca “Giocamondo”. Ricordiamo che le domande devono essere presentate entro le ore 14.00 del 26/06/2017. Il bando ed i moduli per la presentazione delle domande possono essere scaricati dalla sezione “Concorsi e Avvisi pubblici”.

   

AGEVOLAZIONI TRASPORTO PUBBLICO LAZIO 2017

Tornano nel Lazio le agevolazioni per chi si muove con il trasporto pubblico: bus, treni e metro. Un sostegno per i pendolari e per le famiglie che hanno più bisogno di aiuto. ECCO GLI SCONTI: Agevolazione del 30% per tutti i cittadini con un reddito Isee inferiore ai 25000 euro. È prevista un'ulteriore agevolazione del 20% sulla tariffa intera per le categorie con maggiori difficoltà socio-economiche (come ad esempio la sussistenza di handicap gravi a carico del beneficiario o di componenti del nucleo familiare, nel caso di orfani o nel caso di nuclei familiari numerosi). Info più dettagliate nella sezione Agevolazioni e finanziamenti

 

ANPAL, ONLINE IL PORTALE DEDICATO ALLE POLITICHE ATTIVE

È stato presentato il 29 novembre, durante la conferenza stampa tenutasi presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, il portale dell’Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro, istituita dal Decreto Legislativo n.150/2015. Si attua così un altro importante tassello del Jobs Act nel riformare il mercato del lavoro.Il portale farà da collante tra i diversi attori del mercato del lavoro italiano, gestendo l’incrocio tra domanda e offerta. Per i cittadini è possibile presentare la DID (dichiarazione di immediata disponibilità) e attivarsi per un nuovo strumento di politica attiva: l’assegno di ricollocazione. È, infatti, creato l’Albo nazionale dei oggetti accreditati ai servizi per il lavoro, di fianco all’Albo Informatico prima presente su Cliclavoro. Indirizzo web del nuovo portale: www.anpal.gov.it

   

VOLONTARIATO E LAVORO, NASCE IL CORPO EUROPEO DI SOLIDARIETÀ.

Sono 100 mila i giovani che entro il 2020 prenderanno parte alle attività previste per il Corpo europeo di solidarietà, il nuovo organismo istituito dalla Commissione UE che darà loro l’opportunità di fare del volontariato o svolgere un tirocinio per un periodo compreso tra i due e i 12 mesi. Il Corpo europeo di solidarietà riunisce sotto la sua egida anche altri programmi già avviati, come ERASMUS + e lo SVE. Due le figure previste: volontari e dipendenti (tirocinanti, apprendisti, impiegati). Ai primi verrà garantita la copertura delle spese di viaggio, vitto, alloggio e assicurazione, mentre ai secondi sarà offerto un contratto di lavoro secondo le regole dello Stato membro in cui si svolgerà l'attività. Info più dettagliate nella sezione Eurodesk

   

18App per il 2017

La Legge di Bilancio 2017 (L. 11 dicembre 2016, n. 232, comma 626), in vigore dal 1 gennaio 2017, ha confermato il bonus cultura per i diciottenni, che quindi potrà essere richiesto anche da coloro che compiono 18 anni nel 2017. I diciottenni potranno utilizzare la Carta elettronica del valore di 500 euro, oltre che per assistere a rappresentazioni teatrali e cinematografiche, per l'acquisto di libri, per l'ingresso a musei, mostre ed eventi culturali, monumenti, gallerie, aree archeologiche, parchi naturali e spettacoli dal vivo, anche per l'acquisto di musica registrata, nonchè di corsi di musica, di teatro o di lingua straniera. Le modalità di utilizzo del bonus 2017 saranno stabilite attraverso modifiche al DPCM 15 settembre 2016, n. 187 da apportarsi entro trenta giorni dalla data di entrata in vigore della legge. Info più dettagliate nella sezione Agevolazioni e finanziamenti