Comune di Cisterna di Latina

Comune di Cisterna di Latina

Benvenuti nella città dei butteri

  • Il Comune di Cisterna su Facebook
  • Il Comune di Cisterna su Twitter
Visualizzazione normale Testo piĆ¹ grande Visualizzazione ad alto contrasto Visualizzazione alternativa

Comunicati Stampa

Il saluto di fine mandato del Commissario Straordinario Ferrara Minolfi alla comunità di Cisterna

Nominato lo scorso 3 gennaio, il Commissario Straordinario dottoressa Monica Ferrara Minolfi, quest’oggi ha concluso il suo mandato.

Per l’occasione ha voluto inviare un messaggio di saluto e ringraziamento a tutti i dipendenti comunali e alla cittadinanza di Cisterna di Latina.

“Al termine di questo mandato commissariale, seppur breve, sono tanti gli aspetti positivi di questa esperienza.

Nonostante sia giunta in un momento difficile della vita cittadina, ho trovato da subito grande cordialità e disponibilità alla collaborazione. In questi sei mesi ho avuto modo di incontrare molte persone, sia all’interno della struttura comunale che fuori, attraversare le vie e piazze della città, affrontare questioni certamente non di facile soluzione e, purtroppo, essere testimone come voi di un dramma fortissimo, che tuttora mi provoca grande sofferenza e dolore.

Ciò che mi ha colpito è una sorta di tenace e sincero attaccamento al territorio, di uno spirito di comunità che ho sentito ancora vivo e palpitante, un orgoglio di appartenenza che - al di là dei tempi certamente difficili e di una a volte giustificata sfiducia - i Cisternesi conservano e custodiscono.
Credo che proprio da lì debba ripartire lo sviluppo e rilancio futuro di questa Città. Un futuro che non solo auspico ma che vedo possibile per le doti personali degli abitanti e per le tante bellezze offerte dal territorio.

Mi congedo dal Comune, dunque, con un pizzico di emozione e vivo il distacco da questa esperienza anche con la malinconia di chi si accomiata.

Non posso esimermi dal dover ringraziare la struttura comunale – che per me è stata valido aiuto e supporto –, il Sub Commissario Domenico Talani e la cittadinanza tutta, della quale ho percepito - e in varie occasioni verificato - la sincera e benevola vicinanza durante questa esperienza.

Rivolgo infine a Cisterna il sincero augurio di trovare, oltre ogni cosa, quella serenità di cui forse ultimamente ne ha sofferto la mancanza”.

Cisterna di Latina, 13 giugno 2018