Comune di Cisterna di Latina

Comune di Cisterna di Latina

Benvenuti nella città dei butteri

  • Il Comune di Cisterna su Facebook
  • Il Comune di Cisterna su Twitter
Visualizzazione normale Testo piĆ¹ grande Visualizzazione ad alto contrasto Visualizzazione alternativa

Comunicati Stampa

Il Consiglio torna a riunirsi e vara la "pace fiscale". Approvato il regolamento per la definizione agevolata delle liti tributarie fino al 2018

Dopo l’approvazione del Bilancio avvenuto sabato scorso, il Consiglio comunale questa mattina è tornato a riunirsi con un solo punto all’ordine del giorno: la definizione agevolata delle controversie tributarie.

A proporne l’esame e l’approvazione entro i termini è stata la consigliere Maria Innamorato, subito accolta dall’intera assise.

Dunque il Comune di Cisterna, con l’approvazione del regolamento per la cosiddetta “pace fiscale”, consentirà ai contribuenti la definizione agevolata delle liti tributarie pendenti in ogni stato e grado di giudizio (commissione tributaria provinciale, regionale e cassazione).

Sono definibili esclusivamente le controversie i cui ricorsi siano stati notificati entro il 24 ottobre 2018 e per le quali, alla data di presentazione della domanda di definizione, non sia intervenuta una pronuncia definitiva.

Il Comune metterà a disposizione dei contribuenti il modello per la presentazione delle istanze che dovrà essere compilato e presentato entro il 31 maggio 2019.

I contribuiranno che presenteranno l’istanza saranno tenuti al pagamento del tributo accertato senza sanzioni ed interessi, e l’agevolazione si perfezionerà soltanto previo pagamento del tributo dovuto.

Cisterna di Latina, 1 aprile 2019