Comune di Cisterna di Latina

Comune di Cisterna di Latina

Benvenuti nella città dei butteri

  • Il Comune di Cisterna su Facebook
  • Il Comune di Cisterna su Twitter
Visualizzazione normale Testo piĆ¹ grande Visualizzazione ad alto contrasto Visualizzazione alternativa

Elezioni e Referendum

Elezioni Politiche e Regionali 2018

Politiche e Regionali 4 marzo 2018
       
Esercizio del voto Informazioni e modulistica Scrutinio on-line
     
 


Il Comune di Cisterna di Latina, in occasione delle elezioni del 4 marzo 2018 fornisce un servizio di informazione via internet con aggiornamento dei dati in tempo reale.

Il Comune di Cisterna di Latina, attualmente, conta 27.649 elettori per la Camera dei Deputati (13.419 uomini e 14.230 donne), 25.199 elettori per il Senato della Repubblica (12.122 uomini e 13.077 donne), e 28.286 elettori per il Consiglio Regionale (13.757 uomini e 14.529 donne).

E’ suddiviso in 33 sezioni di cui 8 arredate per facilitare l’accesso ai disabili.
 

NORME PER FAVORIRE IL DIRITTO DI VOTO AI PORTATORI DI HANDICAP
Seggi privi di barriere architettoniche Trasporto e attestazioni
 

QUANDO SI VOTA


LA VOTAZIONE SI SVOLGERA' NEI SEGUENTI GIORNI:
DOMENICA 4 MARZO 2018 DALLE ORE 7:00 ALLE ORE 23:00

 

COSA E COME SI  VOTA

Anche Cisterna di Latina domenica 4 marzo 2018 è chiamata alle urne per eleggere i componenti del Senato della Repubblica, della Camera dei Deputati, del Consiglio Regionale del Lazio.

Alla Camera dei Deputati e al Consiglio Regionale potranno votare i cittadini che hanno compiuto il 18° anno di età mentre al Senato della Repubblica potranno votare i cittadini che hanno compiuto il 25° anno di età.

Si voterà con la nuova legge elettorale, il Rosatellum (un sistema misto, prevalentemente proporzionale con una soglia di ingresso del 3% per le singole liste che per le coalizioni sale al 10%) e secondo la ripartizione nei nuovi collegi elettorali (il territorio nazionale è suddiviso in 27 circoscrizioni per le elezioni della Camera, e in 20 circoscrizioni per l'elezione del Senato. Ciascuna circoscrizione è suddivisa in collegi uninominali ed in uno o più collegi plurinominali).

Camera e Senato

(rispettivamente scheda di colore ROSA e di colore GIALLO).
 
Ciascuna scheda ha, in un rettangolo, il nome e il cognome del candidato nel collegio uninominale. Nella parte sottostante il rettangolo, è presente il simbolo della lista o delle liste collegate al candidato uninominale con a fianco l'elenco dei candidati nel collegio plurinominale.

L'elettore potrà votare apponendo un segno sulla lista prescelta e il voto si estenderà anche al candidato uninominale collegato. Oppure potrà apporre un segno sul candidato uninominale e il voto si estenderà alla lista o alle liste collegate in misura proporzionale ai voti ottenuti nel collegio da ogni singola lista.

Il voto è valido anche se si appone il segno sia sul candidato uninominale che sulla lista o su una delle liste collegate.

Non è invece possibile il voto disgiunto, cioè votare un candidato uninominale e una lista collegata ad un altro candidato uninominale.

Consiglio Regionale

(scheda di colore VERDE)
 

Per il Lazio, il sistema elettorale prevede l'elezione diretta del presidente della Regione (sarà il candidato presidente più votato) e un meccanismo proporzionale con premio di maggioranza per l'elezione dei consiglieri.

I consiglieri da eleggere sono 50. Alla coalizione del presidente eletto sono garantiti almeno il 60% dei seggi (premio di maggioranza).

Il voto può essere espresso nei seguenti modi:
- tracciando un segno sul nome del candidato presidente o sul simbolo (in questo caso il voto non va a nessuna delle liste che lo sostengono);
- tracciando un segno su una delle liste (in questo caso il voto si trasferisce al candidato presidente a cui la lista è collegata);
- tracciando un segno sia sul simbolo o sul nome del candidato presidente che su una delle liste a lui collegate;
- tracciando un segno sul simbolo o sul nome del candidato presidente e un altro segno su una lista a lui non collegate (è quindi consentito il cosiddetto VOTO DISGIUNTO).
 

SPOGLIO SCHEDE


Lo spoglio delle schede avverrà con le seguenti modalità:

SENATO e CAMERA
DOMENICA 4 MARZO 2018 dalle ore 23:00 fino a conclusione delle operazioni

CONSIGLIO REGIONALE
LUNEDI' 5 MARZO 2018 dalle ore 14:00 fino a conclusione delle operazioni
 

TESSERE ELETTORALI


L'elettore per votare DEVE ESIBIRE al Presidente di seggio la TESSERA ELETTORALE e un documento di riconoscimento.

SENZA TESSERA NON SI PU0' VOTARE

Consigliamo di controllare in tempo utile il possesso della tessera elettorale

Qualora gli elettori non fossero in possesso della tessera elettorale potranno richiederla presso  l'Ufficio Elettorale, sito in via Zanella n.2.

Sulla tessera viene riportato  il numero e l'indirizzo del seggio nel quale l'elettore potrà votare.

L'Ufficio Elettorale sarà straordinariamente aperto:

- Dal lunedì al venerdì dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 18,00;
- Sabato 3 marzo dalle 9,00 alle 13,00 e  dalle 14,00 alle 19,00;
- Domenica 4 marzo sarà aperto dalle 7,00 alle 23,00;

L'Ufficio Anagrafe, esclusivamente per il rilascio della Carta d'Identità, sarà straordinariamente aperto:

- Sabato 3 marzo dalle ore 9,00 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 18,00
- Domenica 4 marzo dalle ore 8,30 alle 22,30
 

PER SAPERNE DI PIU'


Ministero dell'Interno - Eligendo
http://dait.interno.gov.it/elezioni

Ministero dell'Interno - Speciale Elezioni 2018
http://www.interno.gov.it/it/speciali/elezioni-2018

Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Latina
http://www.prefettura.it/latina/contenuti/Elezioni_2018-6843477.htm

Regione Lazio
http://www.regione.lazio.it/rl/elezioniregionali2018/

 

Se non si dispone dell'Acrobat Reader click qui per scaricarlo dal sito della Adobe
http://www.adobe.com/it/products/acrobat/readstep2_allversions.html



Per informazioni:

UFFICIO ELETTORALE: via Zanella n.2 - Tel 06-96834214 - fax 06.96834260 - i.maroso@comune.cisterna.latina.it