Comune di Cisterna di Latina

Comune di Cisterna di Latina

Benvenuti nella città dei butteri

  • Il Comune di Cisterna su Facebook
  • Il Comune di Cisterna su Twitter
Visualizzazione normale Testo più grande Visualizzazione ad alto contrasto Visualizzazione alternativa

Comunicati Stampa

Dal medico per ascoltare una storia, l’originale iniziativa di Biblioteca Comunale e gruppo Npl rivolta a bambini e genitori di Cisterna

Letture ad alta voce nelle sale d’aspetto degli ambulatori. E’ questa l’ultima novità del fortunato progetto Nati per Leggere coordinato dalla Biblioteca comunale di Cisterna per sensibilizzare e promuovere la buona prassi della lettura in famiglia.

Iniziato due anni fa, con il corso per lettori volontari tenutosi presso la Biblioteca Comunale, Nati per Leggere sta dilagando sul territorio locale attraverso un vasto calendario di attività tutte di gran successo.

L’ultima iniziativa della Biblioteca comunale e del gruppo locale NpL coordinato da Paola Carapellotti, prevede letture per bambini e genitori in posti decisamente diversi dalle scuole dell’Infanzia o dei locali della stessa biblioteca. 

Le insolite location saranno infatti, le sale d’aspetto degli ambulatori pediatrici, del Consultorio Familiare all’interno del servizio di vaccinazione e del corso di preparazione alla nascita.
La ASL, i medici, gli Educatori e i Bibliotecari, sostengono l’iniziativa confortati dagli esiti di recenti ricerche scientifiche che dimostrano come sui bambini in età prescolare il leggere ad alta voce con una certa continuità, abbia una positiva influenza.

Effetti favorevoli questi, da considerare sia dal punto di vista relazionale - divenendo una opportunità di consolidare il legame tra bambino e genitori - che cognitivo, permettendo di sviluppare meglio e più precocemente la comprensione del linguaggio e la capacità di lettura. 

Nati per Leggere è promosso, a livello nazionale, dall'alleanza tra bibliotecari e pediatri attraverso l'Associazione Culturale Pediatri, l'Associazione Italiana Biblioteche e il Centro per la Salute del Bambino - ONLUS. Il programma è attivo su tutto il territorio nazionale con circa 400 progetti locali che coinvolgono 1.195 comuni.

I prossimi appuntamenti saranno all’interno del corso di preparazione alla nascita (nei giorni 28 febbraio e 28 marzo), del servizio vaccinazione (1 marzo, 16 marzo, 6 aprile e 19 aprile) nello studio pediatrico associato delle dottoresse Ragni, Ranuaro e Gerardi (nei giorni 23 febbraio, 23 marzo e 20 aprile), in quelli del dottor Pasquadibisceglie (15 marzo e 12 aprile) e della dottoressa Soldi (6 febbraio e 3 aprile).

Cisterna di Latina, 23 febbraio 2017