Comune di Cisterna di Latina

Comune di Cisterna di Latina

Benvenuti nella città dei butteri

  • Il Comune di Cisterna su Facebook
  • Il Comune di Cisterna su Twitter
Visualizzazione normale Testo piĆ¹ grande Visualizzazione ad alto contrasto Visualizzazione alternativa

Comunicati Stampa

Cerimonia di consegna agli alunni dei locali rinnovati della scuola di Borgo Flora

Consegnati, questa mattina, agli alunni di Borgo Flora i locali ristrutturati della Scuola elementare. Alla piccola cerimonia erano presenti il Sindaco, dr. Mauro Carturan, il Vice Sindaco Gildo Di Candilo, gli Assessori Claudio Chinatti, Ascenzo De Bonis, Gino Marcon, il Presidente del Consiglio Stefania Salis, il Direttore Generale dell'Ente, Ing. Gianfranco Buttarelli, il Parroco Don Giordano Pisanelli ed il Dirigente Scolastico Elvezio Trifelli oltre ai bambini ed a numerosi genitori. "E' un giorno estremamente positivo per la collettività di Borgo Flora e per me stesso - ha affermato il Sindaco Carturan - perché è un segnale dell'attenzione dell'Amministrazione verso le scuole cosiddette 'di campagna' che rappresentano il momento fondamentale di crescita di numerosi bambini che possono restare in un ambiente più vicino alle loro case. La riqualificazione della struttura della Scuola Elementare -ha continuato il Sindaco - è stata più lunga del previsto in quanto nel corso dell'intervento si è reso necessario sistemare il solaio dell'edificio. Oggi però possiamo consegnare una scuola agibile, funzionale e che rappresenta un fiore all'occhiello della Città". La scuola di Borgo Flora ha bisogno di un nome ed è per questo motivo che l'Amministrazione, in sintonia con il Dirigente Scolastico ed il corpo insegnanti, ha inteso indire un 'referendum' tra gli studenti del plesso per poter individuare il nome assegnare alla scuola dell'Infanzia e Primaria, con la speranza che sia un nome di un personaggio di particolare valore e significato per la comunità di Cisterna. "Anche questa iniziativa - ha detto Carturan - è la dimostrazione che questa Amministrazione vuole collaborare e crescere in sinergia con le collettività locali e con le forze vive della città recependo le loro istanze propositive." Cisterna di Latina 16 aprile 2008