Comune di Cisterna di Latina

Comune di Cisterna di Latina

Benvenuti nella città dei butteri

  • Il Comune di Cisterna su Facebook
  • Il Comune di Cisterna su Twitter
Visualizzazione normale Testo piĆ¹ grande Visualizzazione ad alto contrasto Visualizzazione alternativa

Comunicati Stampa

Censimento permanente ISTAT della popolazione e delle abitazioni: cercasi 2 rilevatori. Domande entro il 18 agosto

Il Comune di Cisterna di Latina è stato formalmente individuato dall’ISTAT (tra circa 1.100 in Italia) quale Ente per gli adempimenti annuali correlati al Censimento Permanente della popolazione e delle abitazioni periodo 2018-2021 e per altre rilevazioni statistiche nel triennio 2018/2020.

Le operazioni inizieranno ad ottobre ma è già stato formalmente istituito l'Ufficio Comunale di Censimento (UCC) che sarà composto da nove unità di cui sette individuate all’interno del personale comunale e due esterne.

Sul sito internet del Comune, nella sezione “Bandi di Concorso” e “Albo Pretorio” è disponibile l’avviso pubblico per la selezione dei due rilevatori esterni e il modello di domanda da compilare e presentare al Comune entro il prossimo 18 agosto.

Possono partecipare candidati maggiorenni, in possesso del diploma di scuola superiore di secondo grado o titolo di studio equipollente, capaci di saper usare i più diffusi strumenti informatici (PC, Tablet), possedere adeguate conoscenze informatiche (internet, posta elettronica) ed esperienza in materia di rilevazioni statistiche e in particolare di effettuazione di interviste.

Tra i compiti ci sono la partecipazione agli incontri formativi, la gestione quotidiana del diario relativo al campione di indirizzi per la rilevazione areale e di unità di rilevazione per la rilevazione da lista assegnati, le operazioni di rilevazione ed effettuazione di interviste, svolgimento di ogni altro compito affidato dal responsabile dell'UCC o dal coordinatore e inerente le rilevazioni.

I compensi e le modalità di svolgimento dell’incarico saranno quelli stabiliti dalle leggi, regolamenti e circolari di settore. L’incarico è a carattere temporaneo e si configura come prestazione di lavoro occasionale.

Grazie all’uso integrato di rilevazioni statistiche campionarie e dati provenienti da fonti amministrative, il Censimento permanente è in grado di restituire annualmente informazioni che rappresentano l’intera popolazione, ma anche di contenere i costi e il disturbo statistico sulle famiglie. Informazioni necessarie ai decisori pubblici (Stato, Regione, Provincia, Comune), alle imprese, alle associazioni di categoria, a enti e organismi che le utilizzano per programmare in modo ragionato, pianificare attività e progetti, erogare servizi ai cittadini italiani e agli stranieri che vivono in Italia e monitorare politiche e interventi sul territorio.

Cisterna di Latina, 2 agosto 2018