Comune di Cisterna di Latina

Comune di Cisterna di Latina

Benvenuti nella città dei butteri

  • Il Comune di Cisterna su Facebook
  • Il Comune di Cisterna su Twitter
Visualizzazione normale Testo più grande Visualizzazione ad alto contrasto Visualizzazione alternativa

Comunicati Stampa

Biblioteca di Cisterna scelta dalla Regione per promuovere la lettura. 16 e 17 gennaio incontro con Daniele Aristarco e “La Stanza Segreta”

Per il progetto “Promozione della lettura nel Lazio e Nati per Leggere”, tra le biblioteche laziali, la Regione ha selezionato anche quella di Cisterna.
Si terranno così due incontri gratuiti, martedì 16 e mercoledì 17, con il noto scrittore per bambini Daniele Aristarco.

L’iniziativa è promossa e finanziata dall'Assessorato Cultura e Politiche Giovanili della Regione Lazio, in collaborazione con la sezione Lazio dell’Associazione Italiana Biblioteche - AIB, ed ha lo scopo di promuovere la lettura tra bambini come azione fondamentale per il loro sviluppo culturale, economico e sociale.

Martedì 16 gennaio alle ore 17 si terrà “La stanza segreta ovvero Don Chisciotte e Sancio Panza all'assalto dei mulini a tempo”, un incontro aperto agli adulti rivolto in particolar modo ai genitori, ai pediatri, agli insegnanti, agli educatori, alle associazioni di volontariato.
Il libro e la lettura ad alta voce saranno la chiave d’accesso a uno spazio esclusivo, una stanza magica e segreta dove i genitori e i loro bambini avranno la possibilità di sospendere il tempo, di conoscersi, apprendere, giocare e inventare. Quello spazio e quel tempo rappresenteranno un’occasione imperdibile per entrambi. Nel corso dell’incontro, dunque, verrà scovata “la chiave” per accedere alla “stanza” che poi ciascuno a proprio modo potrà arredare, illuminare e vivere.

Il secondo appuntamento, invece, si terrà mercoledì 17 gennaio alle ore 10 con il titolo “Comincia il viaggio, avanti viaggiatori!” e sarà riservato ai bambini della scuola dell'infanzia.

Nati per Leggere si propone di diffondere la lettura "a bassa voce" e, in generale, la lettura di relazione così da fornire ai genitori gli strumenti per consolidare un legame indissolubile con il proprio bambino. E’ promosso dall'alleanza tra bibliotecari e pediatri attraverso l’Associazione Culturale Pediatri (ACP) che riunisce tremila pediatri italiani con fini esclusivamente culturali, l’Associazione Italiana Biblioteche - AIB che associa oltre quattromila tra bibliotecari, biblioteche, centri di documentazione, servizi di informazione operanti nei diversi ambiti della professione e il Centro Salute Bambino Onlus - CSB, che ha come fini statutari attività di formazione, ricerca e solidarietà per l'infanzia.

Per maggiori informazioni è possibile contattare la Biblioteca comunale di Cisterna ai seguenti recapiti:
biblioteca@comune.cisterna.latina.it – tel. 0696834330

Cisterna di Latina, 10 gennaio 2018