Comune di Cisterna di Latina

Comune di Cisterna di Latina

Benvenuti nella città dei butteri

  • Il Comune di Cisterna su Facebook
  • Il Comune di Cisterna su Twitter
Visualizzazione normale Testo più grande Visualizzazione ad alto contrasto Visualizzazione alternativa

Comunicati Stampa

“Appia Regina Librarum”. Giovedì la Biblioteca comunale si trasformerà in una scuola di restauro. Venerdì l’incontro con la scrittrice Carola Susani. L’Appia, via di comunicazione e cerniera tra popoli, esperienze e conoscenze

E’ partito il progetto “Appia Regina Librarum, un ponte di libri e di bytes, promosso dalla Provincia di Latina e che coinvolge le biblioteche comunali di Sezze Scalo (capofila), Cisterna di Latina e La casa dei Libri di Formia.

Giovedì 6, dalle ore 10, a Cisterna si terrà il laboratorio “Il mosaico e gli affreschi... a scuola di restauro”. I bambini proveranno l'esperienza del restauro attraverso la ricomposizione di frammenti di immagini a tema archeologico (riproduzioni di mosaici e affreschi) che permetteranno ai partecipanti di vivere l'emozione di vedere ricomposte, sotto i loro occhi, delle figure antiche attraverso un gioco/attività didattica semplice ed immediata.

Carola SusaniVenerdì, invece, gli alunni della secondaria di primo grado incontreranno Carola Susani, scrittrice di romanzi e raccolte di racconti sia per adulti che per ragazzi.

Sono queste le prime di una serie di attività, incontri e laboratori prevista nella Biblioteca di Cisterna, in collaborazione con gli Istituti Comprensivi Caetani, Plinio Il Vecchio, Volpi.

Il progetto, fino al prossimo 25 maggio, prevede una collaborazione interbibliotecaria sulla comune appartenenza alla via Appia, direttrice spaziale e culturale che da millenni svolge il suo compito di cerniera tra i popoli, strumento per la mobilità delle persone e la circolazione di esperienze e conoscenza.

Attraverso modalità innovative, orientate alla rivoluzione digitale, le Biblioteche sperimenteranno  azioni mirate a promuovere la promozione della lettura e la fruizione partecipata del patrimonio culturale del territorio.

Nelle tre biblioteche si terranno per i bambini della scuola dell’infanzia e per gli adulti, laboratori e seminari nell’ambito del programma nazionale “Nati per Leggere”, curati dall’Associazione Italiana Biblioteche Sezione Lazio. Per i bambini della scuola primaria sono previsti laboratori di archeologia, attività in streaming e visite del sito di Minturnae, con la collaborazione dell’Associazione Culturale Lestrigonia.

Gli alunni della scuola secondaria di primo grado incontreranno invece in Biblioteca scrittori e scrittrici dell’Associazione Culturale Piccoli Maestri, i quali racconteranno e leggeranno i libri più belli e indimenticabili.

Per maggiori informazioni e per il programma dettagliato del progetto è possibile consultare il sito dedicato www.reginalibrarum.it

Cisterna di Latina, 4 aprile 2017